Certificato di Conformità

Il certificato (o dichiarazione) di conformità è lo strumento a disposizione degli autosaloni per stabilire, in sede di vendita, quali sono gli effettivi obblighi di garanzia verso gli acquirenti.

Tale documento non è obbligatorio, tuttavia stabilire alla vendita quali sono le aspettative che l’acquirente può avere, evita confusione e ambiguità (e controversie) al momento della gestione dell’eventuale reclamo.

Infatti, in assenza del certificato di conformità, poiché per legge non devono essere tradite le “ragionevoli” aspettative del consumatore, spesso chi vende è poi costretto a rispondere di richieste esagerate degli acquirenti che dimenticano di avere comprato un veicolo usato.

Il nostro software, sulla base di una serie di dati inseriti (come marca, modello, motorizzazione,  manutenzione pregressa, valutazione dello stato generale ecc.), calcola una serie di parametri che definiscono quali dovranno essere le aspettative dell’acquirente del veicolo non nuovo e genera un documento in linea con i requisiti di legge che diventerà parte integrante del contratto di vendita.

info@gestione-reclami.it | tel. +39 0684381335 | Chatta su WhatsApp | pec: g.corrado@pec.ording.roma.it
gestione web xsoft.it